"Being Human", la 4a Stagione da luglio in onda su Syfy

Scritto da: -

Vivere una vita normale: difficile se a desiderarlo sono un vampiro, un lupo mannaro ed un fantasma...

Being Human 4_5.jpg

 

BEING HUMAN 4

Arriva in esclusiva Prima TV per l’Italia solo su Syfy (Steel - Mediaset Premium sul DTT) la quarta imperdibile stagione di Being Human. L’appuntamento è a partire da lunedì 2 luglio alle 22.00 e, a seguire, ogni lunedì alla stessa ora. Being Human  è una serie TV britannica creata da Toby Whithouse (Torchwood, Doctor Who) e prodotta da Matthew Bouch (The Sarah Jane Adventures).

BEING HUMAN - la quarta stagione

Dopo la morte di Nina, George (Russell Tovey) è in preda alla depressione. Sta chiuso in una stanza con la figlia terrorizzato che i vampiri possano uccidere anche lei. Annie cerca di aiutarlo, ma con scarsi risultati. Il solo che riesce a risvegliarlo dal torpore è Tom.

Nella quarta stagione, composta da otto episodi, si assiste ad una parziale modifica del cast originale: rimane solo Annie (Lenora Crichlow), l’insicuro fantasma che infesta la casa, affiancata dal vampiro Hal Yorke (Damien Molony) e dal lupo mannaro Thomas  McNair (Michael Socha). Accanto a loro si muovono una serie di personaggi secondari che rendono la storia più avvincente che mai.

E’ già stata annunciata una quinta stagione prevista per il prossimo anno.

 

BEING HUMAN - La serie

A Bristol tre ragazzi condividono un appartamento ed un segreto: George (Russell Tovey - Little Dorrit, Dottor Who, The History Boys) di giorno è un portantino dell’ospedale di Bristol ma nelle notti di luna piena si trasforma in un feroce lupo mannaro.

Mitchell (Aidan Turner - The Clinic) è un’uomo affascinante che, a differenza di George, ha la parlantina facile ed esercita un certo fascino sulle donne: peccato che sia anche un vampiro assetato di sangue, costantemente in lotta con gli impulsi di una doppia identità. A completare il trio c’è Annie (Lenora Crichlow - Sugar Rush, Doctor Who, Kiss of Death): vittima di un fatale incidente, la giovane si trova a convivere con le pene dell’amore perduto - avrebbe dovuto sposarsi - ed una scomoda “condizione spettrale”.

La serie si articola nell’insolita vita della compagnia che, malgrado nasconda numerosi e oscuri segreti, fa del proprio meglio per vivere nel modo più normale possibile.

Immersi fra la gente, Mitchell, George e Annie si troveranno ad affrontare da un lato la costante minaccia di essere scoperti, dall’altro i comuni problemi dell’essere umano!

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Attentialcine.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Entertainment di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano